17 search 0

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale: € 0,00

Villa Acquaviva

Dal 1985 Fattoria Acquaviva, condotta dalla famiglia D’Ascenzi, produce vini bianchi e neri di qualità della Maremma Toscana. 5 i vini bianchi con vitigni quali Trebbiano, Vermentino, Chardonnay, Riesling e 3 i vini neri sopratutto a base Sangiovese, come il Morellino di Scansano, con tagli di Malvasia Nera, Sirah, Alicante e Cabernet Sauvignon. Particolari anche i 2 passiti (uno bianco e l’altro nero) e i distillati di Morellino, unici a farli, come l’Acquaviva “Essenza di Nero” e il brandy italiano “Oro di Nero”. Oltre al vino la fattoria produce Olio EVO, marmellate, farine e pasta, tutti degustabili anche nel ristorante interno a “metro 0”, magari durante un soggiorno nelle camere in stile toscano del resort della tenuta. Ad oggi il Villa Acquaviva Wine Resort vanta una superficie di 40 ettari (circa 20 vitati), 25 camere e 2 ristoranti (1 alla carta e 1 per gli eventi). Dal 2020 nasce un’importante collaborazione con l’enologo Riccardo Cotarella,enologo di fama internazionale, che proverà in sinergia con Serafino, Michele e il resto della famiglia a internazionalizzare e rafforzare il brand Villa Acquaviva nel mondo del vino italiano e mondiale.

Dal 1985 Fattoria Acquaviva, condotta dalla famiglia D’Ascenzi, produce vini bianchi e neri di qualità della Maremma Toscana. 5 i vini bianchi con vitigni quali Trebbiano, Vermentino, Chardonnay, Riesling e 3 i vini neri sopratutto a base Sangiovese, come il Morellino di Scansano, con tagli di Malvasia Nera, Sirah, Alicante e Cabernet Sauvignon. Particolari anche i 2 passiti (uno bianco e l’altro nero) e i distillati di Morellino, unici a farli, come l’Acquaviva “Essenza di Nero” e il brandy italiano “Oro di Nero”. Oltre al vino la fattoria produce Olio EVO, marmellate, farine e pasta, tutti degustabili anche nel ristorante interno a “metro 0”, magari durante un soggiorno nelle camere in stile toscano del resort della tenuta. Ad oggi il Villa Acquaviva Wine Resort vanta una superficie di 40 ettari (circa 20 vitati), 25 camere e 2 ristoranti (1 alla carta e 1 per gli eventi). Dal 2020 nasce un’importante collaborazione con l’enologo Riccardo Cotarella,enologo di fama internazionale, che proverà in sinergia con Serafino, Michele e il resto della famiglia a internazionalizzare e rafforzare il brand Villa Acquaviva nel mondo del vino italiano e mondiale.

Pagina
Sei maggiorenne?
Torna in homepage
Non hai l'età minima per visitare questa categoria