• Magazine
  • Inside
  • 17 search 0
    17 search

    Il tuo carrello è vuoto

    Prodotti nel carrello: 0
    Totale: € 0,00

    Per qualsiasi esigenza
    scrivi a [email protected]
    o chiama il numero
    040 0646313

    Villa Acquaviva

    Maremma Toscana Rosso DOC 2019 - Pian di Giomo

    • Denominazione: Maremma Toscana Rosso DOC 2019
    • Uvaggio: Sangiovese (65%) e da Alicante e Malvasia Nera (35%) Shiraz (5%)
    • Vinificazione: in rosso con permanenza di almeno 10 giorni a contatto con le uve

    Caratteristiche:

    • Colore: Rosso Rubino con riflessi violacei:
    • Profumo: Intenso, vinoso, rimarchevole riconoscimento di macedonia di frutta fresca a prevalenza ciliegie;
    • Sapore: vino sapido pur nella sua giovinezza, leggermente tannico, ha una buona armonia avvolgente ed equilibrio, giusta la persistenza aromatica;
    • Evoluzione:giaà pronto, potrà esprimersi al meglio nei 2/3 anni successivi alla vendemmia
    • Abbinamenti: la sua particolare freschezza lo rende molto eclettico. Si ottiene il meglio su carni rosse, selvaggina leggera, sui piatti di cucina maremmana e pecorini di media stagionatura
    Dati Analitici: 
    Tenorezuccherino alla vendemmia: 19-20°
    Acidità: 6,00
    Grado alcolico: 12,5-13% vol.
    Spese di spedizione: gratis

    Villa Acquaviva

    Maremma Toscana Rosso DOC 2019 - Pian di Giomo

    8,00 IVA inclusa

    Prodotto aggiunto al carrello.

    Vai al carrello

    Inserito in 1 wishlist

    go.to.wishlist

    Hai raggiunto la massima quantità di prodotto acquistabile.

    • Denominazione: Maremma Toscana Rosso DOC 2019
    • Uvaggio: Sangiovese (65%) e da Alicante e Malvasia Nera (35%) Shiraz (5%)
    • Vinificazione: in rosso con permanenza di almeno 10 giorni a contatto con le uve

    Caratteristiche:

    • Colore: Rosso Rubino con riflessi violacei:
    • Profumo: Intenso, vinoso, rimarchevole riconoscimento di macedonia di frutta fresca a prevalenza ciliegie;
    • Sapore: vino sapido pur nella sua giovinezza, leggermente tannico, ha una buona armonia avvolgente ed equilibrio, giusta la persistenza aromatica;
    • Evoluzione:giaà pronto, potrà esprimersi al meglio nei 2/3 anni successivi alla vendemmia
    • Abbinamenti: la sua particolare freschezza lo rende molto eclettico. Si ottiene il meglio su carni rosse, selvaggina leggera, sui piatti di cucina maremmana e pecorini di media stagionatura
    Dati Analitici: 
    Tenorezuccherino alla vendemmia: 19-20°
    Acidità: 6,00
    Grado alcolico: 12,5-13% vol.
    Spese di spedizione: gratis

    Sei maggiorenne?
    Torna in homepage
    Non hai l'età minima per visitare questa categoria