17 search 0

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale: € 0,00

Cantina Castelvecchi

Premiata Fattoria di Castelvecchi si trova nel cuore del Chianti Classico, a Radda in Chianti. Nella millenaria cantina a volte, tra le più antiche ancora attive in Toscana,

maturano vini capaci di esprimere questa terra autentica di Toscana, la sua storia e le sfumature ambientali coltivate in un prezioso mosaico viticolo. I vigneti sono posizionati tra le più belle colline del territorio, da dove si gode di un panorama unico, e hanno nomi evocativi che ne identificano l’unicità: Colle Petroso, Castelvecchi, Maggio, Poggione, Madonnino, Giardino, Ciliegio. Qui si producono il Chianti Classico Gran Selezione Madonnino della Pieve e il Chianti Classico Riserva Lodolaio, Chianti Classico Capotondo. Il nuovo nato è Solana, un blend di Sangiovese, Merlot e Syrah, una felice sfida enologica che sposa eleganza e armonia ed è un omaggio alla tradizione secolare di Castelvecchi: il suo nome ricorda lo storico proprietario della tenuta, il marchese Abelardo Gutierrez de la Solana, che contribuì a rendere famoso questo territorio già nel secolo scorso.

Premiata Fattoria di Castelvecchi si trova nel cuore del Chianti Classico, a Radda in Chianti. Nella millenaria cantina a volte, tra le più antiche ancora attive in Toscana,

maturano vini capaci di esprimere questa terra autentica di Toscana, la sua storia e le sfumature ambientali coltivate in un prezioso mosaico viticolo. I vigneti sono posizionati tra le più belle colline del territorio, da dove si gode di un panorama unico, e hanno nomi evocativi che ne identificano l’unicità: Colle Petroso, Castelvecchi, Maggio, Poggione, Madonnino, Giardino, Ciliegio. Qui si producono il Chianti Classico Gran Selezione Madonnino della Pieve e il Chianti Classico Riserva Lodolaio, Chianti Classico Capotondo. Il nuovo nato è Solana, un blend di Sangiovese, Merlot e Syrah, una felice sfida enologica che sposa eleganza e armonia ed è un omaggio alla tradizione secolare di Castelvecchi: il suo nome ricorda lo storico proprietario della tenuta, il marchese Abelardo Gutierrez de la Solana, che contribuì a rendere famoso questo territorio già nel secolo scorso.

Pagina
Sei maggiorenne?
Torna in homepage
Non hai l'età minima per visitare questa categoria